• Home
  • Divinità antiche

Dei Dee simboli significati

Dei Dee Significati Simbolici

I simboli erano normalmente assegnati e attribuiti agli Dei e alle Dee nell'antichità, ma essi stessi erano simboli importanti, perché ogni divinità possedeva delle caratteristiche dominanti specifiche, ad esempio, il dio Hermes era il signore incontrastato per quello che riguardava i viaggi e i commerci. Il dio Nettuno era identificato con l'immensità degli oceani e ogni creatura che vi viveva, Cernunno era il dio della fertilità e della volontà, Kwan Yin era una faro luminoso per la sua bontà, la compassione e la grazie. Così come quando siamo per strada un simbolo ci dice la direzione che dobbiamo tenere o le regole che dobbiamo rispettare finché ci troviamo su quella strada, allo stesso modo se vediamo, ad esempio, un paio di scarpe alate ci verrà in mente immediatamente il dio Hermes - Mercurio.

Definizioni dei simboli degli Dei e Dee

Prima di entrare ulteriormente nel regno dei simboli delle divinità, diamo uno sguardo alla definizione di ciò che un simbolo è in realtà. Alcune definizioni di un simbolo comprendono: una piccola rappresentazione di qualcosa di più grande; un emblema scritto che indica un concetto inebriante o un ideale; un marchio che si distingue per qualche immagine o rappresenta una persona, luogo, cosa, idea visiva; un aiuto visivo per esprimere il significato o l'identità di qualcosa. Con questa idea in testa, possiamo vedere come un semplice simbolo della natura possa avere un collegamento diretto con qualche divinità.

Definizione di Dei e Dee Archetipi

La definizione di archetipo è collegata a una rappresentazione di qualche concetto che ha radici antiche (archeos), in certi casi che fa parte della nostra interiorità più primitiva e antica, l'inconscio archetipo, di cui hanno parlato sia Freud che Jung nelle loro opere sulla psicoanalisi e la psichiatria. Gli antichi volevano richiamare alla mente gli attributi connessi con le loro deità, per cercare di aggiungere quegli attributi dentro loro stessi, come la saggezza, la forza fisica o interiore, il coraggio, eccetera.

divinità antiche rimane significato

 

Personalmente sono molto legato a quello che diceva Carl G. Jung, il quale parlava di archetipi psicologici chiamati anima, animus, persona, ombra o il Sé, infatti quando traduco i sogni uso molto il linguaggio dei simboli con gli aspetti psicologici, arrivando spesso a dire cose della persona che mi ha interpellato che non potrei conoscere.

Jung propone che esistano diversi tipi comuni di personalità, eventi della vita, e/o fattori ambientali che gli uomini e le donne incontrano più e più volte nel corso della propria vita e così è accaduto anche durante la storia dell'uomo, cose e avvenimenti che rappresentano un filo conduttore nella storia umana come: l'essere tentati, il bisogno di essere coraggiosi, la gioventù, la vita, la morte. Questi concetti sono rilevanti per la nostra ricerca sui simboli degli Dei e delle Dee perché le antiche divinità incarnano questi importanti temi di vita.

Ad esempio, esistono diverse dee madri e ciascuna di esse rappresenta il parto. Il parto è un tema ricorrente in tutto il genere umano: attribuire il processo del concepimento, la gestazione e la nascita a una dea è un atto per usare un archetipo (simbolico) per illustrare un evento della vita che è comune a tutta l'umanità. In sostanza, gli archetipi servono per umanizzare e deificare l'esperienza umana.

Jung ha delineato una dozzina di caratteristiche archetipiche così comuni che si possono trovare in quasi tutti i racconti mitologici, in altre parole, ogni dio o dea ha un tema archetipico che illustra, rispecchiandola, l'esperienza umana. Identificando ogni archetipo all'interno dei simboli di ogni dio o dea, siamo in grado di affrontare brevemente il significato simbolico interno a una divinità.

Alcuni degli Archetipi degni di nota di Jung

    madre
    padre
    imbroglione
    saggio
    eroe
    bambino
    guerriero

Questi sono tutti simboli di questioni che sperimentiamo nella nostra vita e che li rende degni della nostra attenzione.

 

 

 

Contatti: druido12974@gmail.com
Copyrights simbolisignificato.it 2014- Tuti i diritti riservati

 Partita IVA: 01533220297