Dea Danu Celti

La Dea Danu celtica

La sua origine si perde nei meandri della storia più antica, difficile dire come e dove l'immagine della dea Danu si sia veramente creata, così come non ci sono informazioni sufficienti per asserire con sicurezza matematica, da dove vengano certi simboli che vengono ancora usati oggigiorno, possiamo solo provare a dare un epoca a certi concetti o simboli, sperando che vadano bene. La dea Danu ha forti collegamenti con i Tuatha Dé Danann, un popolo celtico antico che ha origini nel mito dei Celti. I Tuatha erano gli antichi abitanti d'Irlanda che originò la mole di miti e leggende nelle quali si parla di fate, di magia naturale, di antica saggezza e molto altro.

dea danu simboli significato

Dea Danu

Che cosa significa Tuatha Dé Danann? Erano il popolo della dea Danu: Tuatha si riferisce a certi tipi di persone che provenivano dal nord, magiche persone con inclinazioni agricole; Dé indica la parola Dea e Dannan si riferisce alla divinità Danu. Gli studiosi di mitologia irlandese iniziano a narrare che vi furono delle invasioni sulle colline d'Irlanda, la quinta volta furono i Tuatha che erano discendenti di Nemed il leader del terzo tentativo di invasione. Nemed aveva conquistato gli abitanti d'Irlanda (chiamati Fomorians) quando arrivò dal mare, ma gli antichi abitanti riebbero le loro terre quando Nemed morì di malattia e, quindi, il suo corpo e i suoi guerrieri, ripartirono lasciando le terre conquistate. La leggenda continua asserendo che questi guerrieri erano sparsi sulla terra e percorrevano tutti i mari, questi erano i Tuatha Dé Dannan che raggiunsero le isole più remote.

Questa popolazione usò il tempo che aveva nei suoi spostamenti sui mari per perfezonare le proprie competenze di vario genere (costruzione armi, agricoltura, conoscenza delle stelle, eccetera) affinando le proprie conoscenze. Sulla dea Danu come ho detto, non si trovano molte informazioni, per questo motivo non si riesce bene a comprendere dove posizionare la dea Danu nel panteon Celtico. Ora viene identificata come una splendida dea madre ora diventa una possente dea della terra, tutte cose che possono vere allo stesso tempo, ma che non si possono confutare esattamente e con certezza. Ciò che sappiamo è che la dea Danu viene usata come omonimo dei Tuatha Dé Dannan, la leggenda dice che lei influenzò fortemente la civiltà dei Tuatha, li ntrì, impartendo loro lezioni di magia e di saggezza esoterica.

 

 

Contatti: druido12974@gmail.com
Copyrights simbolisignificato.it 2014- Tuti i diritti riservati

 Partita IVA: 01533220297