Valknut simbolo Odino

Simbolo di Odino Nodo

Il valknut ( dal norreno Valr, "guerrieri uccisi" + knut , "nodo" ) è un simbolo costituito da tre triangoli intrecciati e appare su vari oggetti di origine germanica. Sono state proposte diverse teorie riguardo il suo significato: il nome valknut è un'invenzione non attestata moderna usata per descrivere il simbolo e non veniva utilizzato contemporaneamente all'utilizzo del simbolo. Il valknut è stato paragonato al simbolo delle tre corna trovato sulla pietra Snoldelev del 9° secolo e potrebbe essere correlata ad essa. In Scandinavia, oggi il termine valknute è usato per indicare un simbolo quadrato con un loop su ciascuno dei suoi quattro angoli. Nella lingua inglese questo simbolo è chiamato "le braccia di San Giovanni".

Forme tradizionali Valknut simbolo di Odino


Storicamente vengono riconosciute diverse forme di questo simbolo che mantiene seppure la struttura generale uguale: il simbolo valknut appare disegnato con una riga continua senza stacchi, topologicamente un nodo a trifoglio che viene visto anche come triquetra, trisquell o simile. La forma a segno continuo è stata trovata su una pietra del 7° secolo chiamata pietra Tängelgårda, rinvenuta sull'isola di Gotland, in Svezia. Il simbolo appare anche composto da tre triangoli legati, equiivalenti agli anelli Borromee.

Questa forma venne ritrovata su pietre Lärbro, anche su Gotland, Svezia, così come su un anello trovato sul fiume Nene in Inghilterra. Anche se altre forme sono topologicamente possibili, queste sono le uniche forme attestate trovati finora. ellis Davidson teorizza una connessione del Valknut con Odino, il dio nordico che "lega la mente" con tale simbolo, ovvero dimostra le interconnessioni esistenti nella mente fisica e profonda, accanto alla figura di Odino sul suo cavallo mostrato su più lapidi c'è una sorta di nodo raffigurato, chiamato valknut, relativo al Triskele (uso tutti i termini usati per descrivere questo simbolo poiché a seconda della regione spesso cambia tipo di scrittura ma il significato rimane uguale). Questo si pensa simbolizzasse la potenza del Dio nell'associare e nel separare, di cui le poesie e altri scritti delle epoche antiche, ricordano.

Odino aveva il potere di porre vincoli sulla mente (così come di liberarla dai limiti comuni), in modo che gli uomini divenessero impotenti in battaglia, oppure poteva allentare le tensioni e la paura di morire prima dello scontro evitando al guerriero la follia, l'avvelenamento e donandogli l'ispirazione. Davidson dice che simboli simili si trovano accanto a figure di lupi e corvi su "certe urne di cremazione" di cimiteri anglosassoni nell'Est Anglia. Secondo la relazione di Davidson, Odino è noto aver aspetti usati nell'antichità nelle cremazioni dei guerrieri morti in battaglia, essendo anche il Dio dei morti anglosassone. Davidson porta anche alla luce la possibilità che Odino avesse collegamenti con l'estasi mistica nell'uso etimologico di Wodan (in relazione al Wut, "alta eccitazione mentale, furia, intossicazione, possessione") e la successiva Óðinn (dal Odr aggettivo che significa "furioso"). Rudolf Simek afferma che poiché il simbolo valknut appare su pietre dipinte con Odino e regali di sepoltura con la nave Oseberg (simbolo legato al viaggio nell'aldilà) il simbolo era associato alle pratiche religiose che circondavano la morte.

Topologia del nodo valknut Odino
Il valknut è topologicamente equivalente ad uno o agli anelli Borromee, il nodo trifoglio, o (solo in uso moderno) una catena chiusa a tre anelli, a seconda della particolare rappresentazione artistica:


valknut borromeo simbolo Odino

 

Uso moderno del Valknut
Il simbolo valknut gioca un ruolo nelle moderne religioni neopagane germaniche, dove numerose spiegazioni e interpretazioni del simbolo sono istate date, venne utilizzato da diversi gruppi politici e talvolta vede l'uso di moderne culture popolari. Anche aziende del nord Europa di origine norvegese o svedese hanno usato il valknut come logo per i loro prodotti, come la carta della Svenska Aktiebolaget che usa una Triquetra valknut come logo.

Il Deutscher Fußball-Bund (DFB) ha, dal 1991, usato un logo per il calcio Tedesco nazionale ispirato dalla forma senza fine del valknut. Secondo la lega anti diffamazione, il simbolo è stato usato e fatto proprio dai sostenitori della supremazia bianca come simbolo razzista.

 

 

 

 

 

Contatti: druido12974@gmail.com
Copyrights simbolisignificato.it 2014- Tuti i diritti riservati

 Partita IVA: 01533220297