Perché ricordare i sogni

Perché si dovrebbe ricordare i propri sogni?

1. La mente che sogna ha accesso a delle informazioni vitali che non sono facilmente disponibili quando si è nello stato di veglia svegli, i propri sogni servono da finestra di comunicazione al nostro subconscio che ci rivela i nostri desideri e sentimenti segreti.

2. Nel ricordare i propri sogni, si guadagna maggiore conoscenza, la consapevolezza di sé e dell'auto-guarigione. I sogni sono una estensione di come percepiamo noi stessi, diventando una grande fonte di ispirazione, saggezza, gioia, fantasia e anche per migliorare la propria salute mentale, a livello psicologico.

3. Imparare a ricordare i propri sogni aiuta a diventare più assertivi, delle persone fiduciose e più forti. Ricordando i sogni, si cerca di esprimere e affrontare i propri sentimenti così da dare libero sfogo al proprio essere interiore.

4. I sogni aiutano a guidare la persona, attraverso decisioni difficili, problemi di relazione, problemi di salute, domande di carriera o di qualsiasi lotta per la vita che si possa sperimentare.

5. Ricordare i sogni aiuta a venire a patti con gli aspetti stressanti della propria vita per cercare di smorzare i toni.

6. Si apprende maggiormente su sé stessi, le proprie aspirazioni, i propri desideri attraverso il mondo onirico.

Ricordare i sogni

 

 

Contatti: druido12974@gmail.com
Copyrights simbolisignificato.it 2014- Tuti i diritti riservati

 Partita IVA: 01533220297