Uccello di Tuono Nativi Americani

Uccello di tuono simbolo Nativi Americani:

totem uccello di tuono Haida

Significato uccello di tuono Nativi Americani:

Il significato dell'uccello di tuono tra i Nativi Americani cambia a seconda della tribù e ella posizione geografica, qui cercherò di descrivere solamente cosa il simbolo dell'uccello di tuono stia a raffigurare per chi lo osserva: il popolo di nativi americani che possedevano una particolare predilezione verso questo simbolico pennuto era quello del Nord America. Nonostante il significato dell'uccello di tuono cambi a seconda della tribù, i concetti da esso espressi sono:
    
    Potenza
    Nutrimento
    Espansività
    Trasformazione  
    Dominazione divina
    Spirito indomito
    Autorità indiscussa
    I messaggi provenienti da altri mondi.

palo totem haida uccello di tuono

Ci sono diverse varianti inerenti le tradizioni dei  nativi  sull'uccello di tuono o Thunderbird: alcune tribù lo vedono come un presagio di guerra imminente, quando i tuoni fanno tremare i cieli, è segno che gli spiriti sono in lotta nei cieli, mentre la stessa cosa era un annuncio di vittoria in caso di guerra già in corso tra tribù, in particolare quando le cerimonie rituali e le danze venivano rispettate. Quando si udiva il grido dell'uccello di tuono, sotto forma di tuoni nel cielo, rifugi contro la guerra venivano costruiti per poter iniziare i riti e le cerimonie. Le danze di guerra fatte da Irochesi e Shawnee devono essere eseguite con una precisione esatta, al fine di placare l'uccello di tuono e assicurare la vittoria in battaglia. Il tabacco, pianta sacra anche all'uccello di tuono, veniva fumato durante le cerimonie più complesse, dove gli effetti del fumo dovevano sollevare gli spiriti dei nativi americani fino al cielo dove i coraggiosi avrebbero incontrato l'uccello di tuono come spirito guida per rafforzare il cuore del guerriero e assicurare il trionfo sul nemico. Altre tribù più pacifiche, vedevano l'uccello di tuono più come uno spirito supremo di natura e un animale solare, pensavano che l'uccello si sarebbe levato la mattina aprendo gli occhi che venivano visti come il sole e avrebbe emesso il giorno nascente. Quando la notte arrivava l'uccello di tuono serrava gli occhi per dormire, segnando il tramonto con la chiusura dei suoi occhi. Un altro racconto dei nativi americani diceva che l'uccello di tuono lanciasse tuoni dagli occhi quando era irato e che assordanti rumori venivano emessi nell'aria quando scuoteva le ali. Come simbolo dei nativi americani inerente la creazione, l'uccello di tuono segna la separazione tra il cielo e la terra, inoltre, nelle tribù del Nord Ovest esso è conosciuto come “Skyamsen”, ed è la forza dominante di tutta l'attività naturale. Sotto questa prospettiva, l'uccello di tuono è il Creatore, il Distruttore e il controllore della natura e deve essere onorato e placato a tutti i costi, segna anche il fatto di come la pioggia che viene quando lo si riporta alla vita sia un fattore importante nella cultura agricola di luoghi dove la pioggia era indispensabile alla sopravvivenza della popolazione.

Uccello di tuono aquila simbolo Nativi americani

L'Aquila  è spesso un simbolo dei nativi americani usata per rappresentare l'uccello di tuono: spesso le piume sui copricapi e quelle usate nelle danze delle tribù dei Grandi Laghi erano una rappresentazione di questo uccello, in questa maniera il cambiare forma durante le danze e i riti per gli sciamani era facilitato. Sotto forma di aquila questo uccello si dice, secondo alcune leggende, lottasse con un serpente di acqua enorme. Questo serpente possedeva le corna, simbolo nefasto nella cultura nativa al contrario di quella di origine Indo-sumera, esso lottava per eliminare l'umanità e l'uccello di tuono cercava di difenderla. Alla fine l'uccello di tuono ucciderà il serpente raggiungendolo nelle acque dei Grandi Laghi, dove infurierà una feroce tempesta. Forse la più strabiliante forma di esemplare del simbolo dell'uccello di tuono è in cima al tradizionale totem della costa nord-occidentale del Pacifico (Alaska, Oregon e Washington negli Stati Uniti e la costa Nord-Ovest del Canada conosciuta come la provincia colombiana britannica). Le Nazioni native più familiare di questa regione sono i Tlingit e gli Haida. Sembra che l'uccello di tuono abbia anticamente posato il palo totem (normalmente fatto di legno di cedro) come simbolo di perfezione e ricerca tra queste tribù, un emblema dell'ascensione del potere del capo tra il pantheon dei nativi americani e le energie spirituali di queste culture. La leggenda indica come luogo di riposo dell'uccello del tuono le foreste mistiche di cedro dove nessuno può entrare, poiché lì egli governa le attività dei cieli, fumando tabacco in pipe di cedro.

Il popolo Haida ha creato maschere elaborate a immagine dell'uccello di tuono, che vengono indossate durante i cerimoniali mostrando i becchi dentro cui si rivela il viso umano di chi le indossa, il tutto sta a indicare che simbolicamente il popolo Haida si sente umano ma che sa di discendere dall'uccello del tuono. Alcune leggende degli Haida asseriscono che grandi uomini saggi e anziani sarebbero stati visitati dall'uccello del tuono quando erano in punto di morte e che l'uccello avrebbe portato le loro anime in grandi foreste mistiche di cedro dove sarebbero rimasti come ospiti d'onore fumando la pipa con il tabacco per il resto dei giorni degli spiriti (perché anche il mondo degli spiriti avrà una fine).

 

Contatti: druido12974@gmail.com
Copyrights simbolisignificato.it 2014- Tuti i diritti riservati

 Partita IVA: 01533220297