New age che inganna

New age inganni

I "mantra" o pseudo tali, del nuovo modo di fregare soldi a gente vuota, che vuole giustificare il proprio menefreghismo o distacco emozionale dal tutto, non sono altro che un nuovo modo di sostenere i malati di spirito, così come coloro che non sono interessati agli altri.

Mantra chi se ne frega

Come sempre accade in questo settore della new age, ecco un altra teoria che sostiene il fregarsene degli altri coprendo il tutto con piccole o medie verità filosofiche, ma traviate dal bisogno recondito di fare corsi dove far pagare gente vuota, che ha necessità di sentirsi giustificata nel fregarsene di tutto.

Sentirsi illuminati per il solo scopo di fregarsene di tutto e tutti, porta le persone senza anima a sentirsi giustificate nel loro modo di non sentire, portando come giustificazione che, per liberarsi da ogni costrizione interiore, si debba lasciare andare qualunque cosa che implicitamente non rientra nelle proprie cose o interessi.

Stranamente, il buddha, spiegava che per liberarsi era necessario lasciare le programmazioni mentali ed emozionali acquisite dalla società e dalla famiglia, scoprendole, sperimentandole prima per poi comprenderne l'inutilità. Molti di voi, sono sicuro, diranno che è la stessa cosa, ma così non è. Sperimentare implica immedesimarsi, capire interiormente e non solo con la mente, per poi capire che non ci appartiene una cosa o situazione.

Il finto mantra "ma chi se ne frega" indica invece una volontà di non entrare in risonanza (immedesimazione) con la situazione o il pensiero che si sta guardando, ecco quindi che l'illusione rimane (al contrario che con la tecnica del Budda).

Un sistema adatto a mantenere le persone, così come con tantissime altre tecniche traviate da ignoranti o finti Guru moderni, italiani o esteri, ingabbiate dentro le proprie illusioni, prigioniere nel mondo della fantasia e del gioco, dove si fa finta di liberarsi ma si rimane dei mentecatti qualunque.

Purtroppo, siete voi a mantenere "irrorati di soldi" questo stuolo di buffoni, che trovano fertile terreno per i loro corsi del fine settimana, o dei corsi prêt-à-porter, per i movimenti new age tanto di moda, ma che interiormente non hanno nessuno effetto, se non quello di irrobustire le catene mentali e spirituali alle quali siete attaccati.

Ascoltate da svegli (dentro) quante cazzate dice questo soggetto, e se siete sulla buona strada capirete di cosa parlo... altrimenti siete schiavi e resterete tali qualsiasi cosa farete, per illudervi di liberarvi da qualsiasi catena interiore, sia essa mentale o spirituale.

Anche se non conosco bene questo sito che indico, ho trovato interessante quanto riporta in questo post che vi riporto:

http://cazzatenewage.altervista.org/top-ten-delle-cazzate-new-age/

 

 

 

vestiti Meraki su amazon