simboli gotici significato

Il gothic lifestyle, è uno stile di vita particolare, che ha trovato il proprio posto nella società, di una piccola nicchia di persone, soprattutto giovani, che amano l'oscuro, il romanticismo del '800 così come l'essere depressi o "dark" nell'anima. Scopriamo il significato dei simboli Gothic e un po' riguardo questo stile di vita.

In molti diranno che più che stile di vita, essere gotici è una moda dei giovani. In parte è una affermazione vera ma come per tutti i gusti di stile per uomo e donna. Dopo tutto siamo differenti gli uni rispetto agli altri. Il simbolismo presente nello stile gotico è molto interessante, con una predominante presenza di simboli derivati dall'esoterismo e dal periodo oscuro e nichilista della società umana.

Un alone di romanticismo spesso autolesionista, è la base di questo stile di vita dark gothic: l'amore acquista un livello molto drammatico, le pettinature gotiche, gli animali gotici (o ritenuti collegati a questo stile di vita), i simboli indossati insieme ai vestiti gotici e scarpe di stile vittoriano, accompagnano chi decide di seguire questo stile di vita, un lifestyle Gothic veramente particolare, che spesso impaurisce chi non lo conosce.

Ma vediamo meglio cosa è nel dettaglio lo stile gotico.

Cos'è il gotich lifestyle

Il termine Gothic è lo stesso di goth, Gothdom, gothik ecc. L'unica differenza è l'uso di sostantivi o aggettivi di uno stile dark legato a mode di abiti di epoca vittoriana . Goth è tipicamente usato come un nome (specialmente quando si riferisce a una persona) o un aggettivo. Il gotico è solitamente un aggettivo ad es. "Quella persona è una Goth. Quegli stivali sono gotici". Goth viene spesso usato in maiuscolo, quando si fa riferimento a una persona. Tuttavia, la maiuscola può essere arbitraria.

Gotico: Pertinente a uno stile letterario di finzione, prevalente tra la fine del XVIII e l'inizio del XIX secolo, che enfatizzava il grottesco, il misterioso e il desolato: un romanzo gotico. [Questa è la definizione pertinente nel dizionario. Pensa a Frankenstein di Mary Shelley e alle opere di Edgar Allen Poe.]

Cosa significa essere gothic quando ci si riferisce a un gruppo di persone? Ecco dove diventa confusa la cosa. Ci sono cose che a molti Gothic piacciono senza essere in stile Goth dark. Altre tematiche o oggetti prettamente gotici, che non piacciono a chi fa parte di questa moda o stile di vita, come i vampiri o l'avere interesse per la morte.

Cultura tradizionale gotica

Alcuni tratti che chi segue lo stile di vita gotico possiede, e viene riconosciuto per questo, ma non per forza fanno parte di tutti i "gothic people":

- qualsiasi cosa nera (i colori bianchi o scuri come il blu navy e il rosso intenso sono popolari ma meno comuni)
- gioielli d'argento
- pallore (Questo potrebbe essere perché alcuni Goth desiderano avere una sorta di immagine da non morto, o vogliono incarnare l'estetica vittoriana che indicava come ogni persona nobile, dovesse avere la pelle pallida, perché l'abbronzatura provocava il cancro della pelle. In generale, i Goth considerano il pallore, molto di più esteticamente piacevole dell'essere abbronzati, anche se non hanno una ragione reale per questa scelta)
- capelli tinti (colori di capelli biondi, molto chiari, rossi o viola sono abbastanza comuni)
- trucco bianco e nero, con fondotinta bianco, rossetto nero, eyeliner nero
- Sopracciglia sottili, rasate e disegnate
- bondage e moda fetish, con accessori in pelle, PVC, lattice, gomma, vinile, corsetti
- velluto schiacciato o velluto regolare
- camicie da poeta - qualche rouches attorno al polsino, al colletto e davanti (di solito sono bianchi).
- strangolini - un guinzaglio per cani con punte, colletto bondage o nastro di velluto legato intorno al collo
- ankh (simbolo egizio della vita eterna)
- L'occhio di Ra (anche, l'Occhio di Horus, un simbolo egiziano. La popolarità del simbolo per i Goth è in parte dovuta al fatto che si trova sulla copertina del CD "Vision Thing" di The Sisters of Mercy).
- pentacolo (Il pentacolo è una stella a cinque punte, un simbolo pagano che indica gli elementi dell'universo come fuoco, terra, aria, acqua, spirito. Il pentacolo è fondamentalmente un pentagramma con un cerchio attorno ad esso. Pentagramma e pentacolo vengono usati come sinonimi. Nella mente di alcune persone di stampo satanista, che sono anche gotici, alcuni possono indossare un pentacolo per scioccare la gente, o come parte del loro stile teatrale satanico).
- indossare lingerie in bella vista
- mantelle o mantelli in stile opera
- guanti, sia in raso che in lattice (guanti di lunghezza ridotta, di solito in vinile)
- croci (simbolismo cristiano)
- calze o maglie a rete
- collant a righe orizzontali bianche e nere come la Wicked Witch of the West
- catene (come una cintura, una collana, una parte del vestito, qualunque cosa)
- chiodi e borchie (di solito attaccati ad una giacca di pelle o ad un colletto, cintura o bracciali)
- tatuaggi (dipende dalla persona)
- piercing (di solito non eccessivi come i punk, i goth possono avere qualche piercing. I piercing alla lingua, al naso e al capezzolo sono più comuni, dipende dalla persona).
- scarpe con punta appuntita, stivali con fibbia, tacchi alti, stivali da combattimento o Doc Martens
- taglio di capelli corto, capelli caotici, a volte estensioni dei capelli
- una giacca di pelle (spesso con disegni stampati sopra), trench nero, giacca antipioggia in vinile nero o giacca di velluto
- una scatola (un incrocio tra un portamonete e un porta-pranzo, solitamente nero con cerniere d'argento e un manico simile a una valigetta, di solito sono decorati con strisce, sia per i ragazzi che per le ragazze).
- Alcuni Goth tendono ad assomigliare a: Robert Smith (dei The Cure) - capelli rattoppati, rossetto rosso sfumato, trucco nero per ombretto; Siouxsie Sioux (dei Siouxsie and the Banshees) - corti capelli neri rattati (o un elegante taglio di capelli a linea) e il trucco fatto con precisione con angoli appuntiti; Death (il personaggio dei fumetti di Sandman): disegni intorno agli occhi, capelli neri arruffati, sempre con indosso un ankh; Eric Draven (personaggio del fumetto e del film "Il corvo") - volto bianco con linee verticali nere disegnate sopra e sotto gli occhi, il rossetto nero disegnato che si estende oltre il bordo delle labbra, in lunghe facce sorridenti, trench nero; Andrew Eldrich (delle Sorelle della Misericordia) - indossa sempre occhiali da sole, capelli neri e corti, pantaloni di pelle, una giacca di pelle con una camicia aperta; Bettie Page (1950 pinup bondage queen) - lunghi capelli neri e ondulati con la frangia corta e arricciata, le sopracciglia molto sottili e il rossetto rosso scuro.
- Archetipo del vampiro - Lestat o Louis dei romanzi di Anne Rice, "The Vampire Lestat" e "Intervista con il vampiro" o un look influenzato da Dracula. L'aspetto archetipo del vampiro contiene anche alcuni elementi comuni con l'estetica vittorianai: capelli dal design elaborato, camicie con "sbuffi", gonne lunghe, velluto, mantella d'opera, corsetti, gilet.
- Archetipo punk: collant strappati, catene e spuntoni, giacca di pelle, stivali, capelli rattati, atteggiamento ribelle.
- Archetipo di artista torturato - un'influenza bohémien, che veste tutto in nero, forse un po' beatnik, indossando occhiali da sole tutto il tempo, a volte un berretto, magro, dall'aspetto stanco, un taccuino portato in giro in ogni momento, può essere visto da solo nelle caffetterie. Lo sguardo dell'artista torturato potrebbe essere un po' più all'avanguardia, ma non è altrettanto chiaramente definito dal punto di vista della moda.

Per ragazzi, alcuni look Goth comuni sono:

stile gotico uomo

- Una camicia a rete in cotone o pelle con una sorta di stivali e altri accessori vari.
- Una camicia bianca, un paio di pantaloni neri, un paio di scarpe eleganti.
- Alcuni dei ragazzi indossano trucco, gonne, bustini o tacchi. Non è pensato per essere un cross-dressing perché in realtà non cercano di sembrare donne. Vogliono solo fare una cosa differente per staccarsi dalla massa.

Se ti piace la moda Gotica e sei uomo clicca qui

Per le ragazze, alcuni aspetti comuni di Goth sono:

stile gotico femmina

- Top a corsetto che esalta la scollatura, con una gonna lunga, fluente o da tutù.
- Un abito di velluto schiacciato con stivali o tacchi.
- Una camicia a rete con sotto un reggiseno nero, una cintura da bondage (o qualche altro tipo) e una gonna di vinile corto o una gonna di velluto lungo oppure, leggings stretti o pantaloni una striscia in vinile o velluto schiacciato.
- Calze a rete con un abito in vinile, una fascia da bondage, tacchi alti o stivali con tacco.

Se ti piace lo stile gotico clicca qui per approfondire

Libri gotici

È difficile dire quale libro appartenga a un settore così ampio. Molti Gothic prediligono molta letteratura "classica", sia nei settori della religione, della filosofia, della storia che per quanto riguardi l'argomento della politica. Tutto dipende dall'inclinazione personale.

Interessato ai libri Gotici? Clicca qui

Vampiri, fantasy, horror, romanzi di fantascienza

- Romanzi di Anne Rice, in particolare The Vampire Chronicles: Intervista al vampiro, Il vampiro Lestat, La regina dei dannati, Il racconto del ladro di corpo ecc.
- Poppy Z. Romanzi di Brite: Lost Souls ecc.
- H.P. Lovecraft, Ray Bradbury (horror e fantasy sci-fi)

Classics gothic

- Dostoyevsky - Notes from the Underground
- Dante - L'Inferno
- Orwell - 1984
- Stoker - Dracula
- Mary Shelley - Frankenstein
- Percy Bysshe Shelley, Lord Byron (Romantic-era poetry)
- Ogni cosa di Edgar Allen Poe

Giornali gothic

- Permission
- Ghastly
- Blue Blood
- Industrial Nation
- Carpe Noctem
- Propaganda

Comic books gothic

- "Sandman" comic books (specialmente "Death: the High Cost of Living" comics)
- "Il corvo" comics
- "Johnny the Homicidal Maniac" e "Squee" entrambi Jhonen Vasquez

Film gotici

- Potrebbe essere interessante notare che Tim Burton è il regista di molti dei film che ho elencato qui. Sembra avere il talento per l'estetica gotica nei film.

- The Hunger - un film di vampiri con David Bowie e Susan Sarandon. La sua scena d'apertura, mostra la scena di una discoteca, con un Peter Murphy in gabbia, che canta "Bela Lugosi's Dead".

- Rocky Horror Picture Show - un cult musical classico, con Tim Curry. Un po' troppo strano come film per essere descritto.

- Hellraiser (e tutti i sequel) - Alcuni film horror colpiscono la fantasia e i gusti dei goth.

- Dracula - dalla versione di Bela Lugosi alla versione di Francis Ford Coppola, tende ad essere un grande classico per chi segue la moda gothic (così come il libro).

- Heathers - un film degli anni Ottanta con Winona Ryder, Christian Slater e Shannen Doherty, che offre uno humour nero sulle scuole superiori e sull'assassinio.

- Il corvo - con Brandon Lee (che è stato ucciso accidentalmente durante le riprese). Un classico per i suoi temi oscuri legati a temi come l'omicidio, la vendetta, l'amore, il degrado urbano. L'estetica oscura nel film, legata a visioni di un cimitero e una chiesa gotica.

- Edward Mani di forbice - con Johnny Depp, un film su un disadattato, con un insolito genio per le siepi, che sembra un po' fuori posto nella periferia perfetta del film dove è ambientata la storia.

- The Nightmare Before Christmas - motivi orecchiabili come "This Is Halloween" e personaggi classici, come Jack the Pumpkin King e Sally, ne fanno un grande successo per i Got.

- Beetlejuice - con Geena Davis, Winona Ryder e Michael Keaton. Il personaggio di Winona Ryder è un classico gotico, la ragazza spettrale Lydia.

- Batman Returns - Penso che l'atmosfera invernale e l'elegante costume da catwoman, ispirato al fetish sexy, rendano questo film molto gotico.

- The Craft - film del 1996 con Neve Campbell. Non è bello come film, e ha più a che fare con la stregoneria che con il gotico. Tuttavia, è uno dei pochi film, che ha un goth chick come personaggio principale, anche se non interpretato in maniera molto gotica...

- Gothic - non è quello che si potrebbe pensare. È un film riguardo la notte, in cui Mary Shelley ha avuto l'idea per la storia di Frankenstein. Pieno di storie di fantasmi, allucinazioni, orrori e follia.

- The Lost Boys - con Corey Haim, Corey Feldman e Keifer Sutherland, è uno dei classici film di vampiri, rinnegati degli anni '80, con una colonna una delle migliori colonne sonore gotiche.

- A Clockwork Orange - Un film contorto basato sul romanzo riguardante la società, la violenza, il governo, il controllo mentale e il condizionamento.

Quello che i Got tendono ad amare

- arte (La maggior parte dei Got si interessano alle arti creative).
- le discipline umanistiche in generale (molte hanno interesse per la letteratura e la storia, la filosofia, ecc.)
- H. R. Giger ("Alien", opera d'arte biomeccanica fantasy) e Salvador Dali (artista surrealista)
- sigarette ai chiodi di garofano
- gatti
- candele
- fate
- gargoyle
- caffè, "andare al caffè" - riunirsi per bere un caffè e socializzare in una tavola calda o in un coffee shop
- Luci di Natale - il tipo in miniatura appeso tutt'intorno alla camera da letto
- ragnatele, ragni
- teschi, scheletri
- Cimiteri - soprattutto per scattare foto o fare pic-nic
- bare - la maggior parte delle volte, una scatola a forma di bara (l'incrocio tra un porta pranzo e una borsa) o un porta gioielli
- altre cose spettrali
- Simboli egizi, simboli cristiani, simboli pagani - croce, ankh, pentacolo ecc.

Se ti piacciono gli accessori Gothic clicca qui

Simboli gotici significato

1) Pentacolo

Il pentacolo è una stella con 5 lati (pentagramma), circondata da un cerchio. È uno dei simboli gotici più comuni. I 5 lati rappresentano i 5 elementi, di fuoco, acqua, terra, aria e spirito. Il cerchio simboleggia "interezza" e "completezza". A volte il pentacolo viene indossato a testa in giù, con un vertice che punta verso il basso, dai Got, per rappresentare Satana e la morte. Mentre non tutti i goth sono satanisti, alcuni goth indossano un ciondolo gotico con il pentacolo usato per scioccare le persone. Il pentacolo ha origine dalle tradizioni pagane. Era spesso indossato dai Pagani come simbolo di protezione e rappresentava "saggezza" e "magia".

2) Triste Mietitore

Il Grim Reaper, altrimenti noto come il "mietitore della morte" o il "triste mietitore", è un altro simbolo ben noto che si trova spesso sui ciondoli di chi appartiene allo stile di vista gotico. Il Grim Reaper è normalmente raffigurato indossante un cappuccio, in modo che il suo volto non sia visibile. Questa figura viene sempre mostrata con in possesso di una falce usata per "raccogliere" le anime delle persone morte. Come dice il mito, la morte porta una clessidra, nella quale appena l'ultimo granello di sabbia cade, il mietitore arriva per separare l'anima dal corpo, usando la sua lama. Si dice anche che possa accelerare o prolungare la morte di una persona. Quindi, molti pensano che possa essere ingannato e corrotto per farvi rimanere vivi.

3) 666

I tre numeri 666 sono famosi per essere il numero del Diavolo o di Satana (non sono la stessa figura... questo per i cattolici che spesso non sanno di cosa o chi stanno parlando). È il numero riconosciuto come il simbolo della bestia (in verità è un numero che indica il numero gematrico dell'uomo, usato come "bestia" da lavoro dai veri creatori dell'umanità... si, Dio non centra niente). Il simbolo è spesso usato per i ciondoli gotici. Alcune persone credono così fortemente nel mito del 666, che evitano completamente questo numero. Molti goth, al contrario, lo fanno loro.

4) Serpente

Il serpente, è ampiamente venerato dai pagani e da altri gruppi centrati sulla terra. Il serpente simboleggia la rinascita, questo perché questo animale cambia la pelle annualmente cosa che simboleggia il rinnovamento vitale. Altri significati includono il male, la fertilità e una via d'accesso tra il mondo spirituale e quello fisico. È in parte un simbolo usato molto dai Got, a causa del ruolo che i serpenti hanno nella storia biblica. Nella storia del Giardino dell'Eden, il serpente rappresenta il peccato e la tentazione, mentre la lingua biforcuta rappresentala dualità delle cose, come verità e menzogna.

5)Ankh

Un altro simbolo comune dell'Antico Egitto, utilizzato come ciondolo gotico è l'Ankh, noto anche come la croce di Ansata. Il simbolo è un cerchio ad anello sulla sommità di una croce ed è simile a una chiave. L'Ankh rappresenta la chiave per la vita. Mentre il cerchio rappresenta la femminilità, la croce rappresenta la mascolinità. Il mito dice che ha il potere di risvegliare le anime dei morti e riportarli alla vita. È anche usato per indicare la vita eterna.

6) Nodi Celtici

Il nodo celtico è spesso usato sui ciondoli gotici per riferirsi al misticismo. Poiché il nodo celtico non ha inizio né fine, è anche un noto come rappresentante del simbolo dell'infinito.

7) Simbolo del ragno

Il ragno e la tela del ragno, sono comunemente usati sui ciondoli gotici. In parte si tratta del simbolismo atavico della paura per i ragni (aracnofobia) che è molto comune nella psiche umana. Dopo tutto, ai got piace spaventarsi. Tuttavia, anche i ragni hanno significati simbolici superiori, che vanno dalla creatività al sognare il destino o avere la pazienza di restare al mondo. Si pensa che i ragni possiedano anche poteri legati all'oscurità: il ragno tesse la sua tela, così come noi tessiamo le nostre vite, quindi, anche il ragno, rappresenta la somma delle nostre scelte e decisioni.

8) Baphomet

Altrimenti conosciuto come la Capra di Mendes, il simbolo del Baphomet ha origine dall'antico Dio Egiziano della fertilità. Il Baphomet è una figura caprina, che include elementi binari simboleggianti la totalità dell'universo. Sebbene la Capra di Mendes sia spesso usata accanto al Pentacolo, come simbolo viene per lo più usato da solo.

Ecco, ora sai di più su una moda legata allo stile di vita gotico oltre ai simboli ad esso legati. Spero tu possa aver trovato utile e interessante questo scritto. Se è così, ti prego di condividere il link del post, poiché è un aiuto che mi dai a continuare a lasciare aperto questo sito. 

Accessori Gotici