Plutone Simbolismo

Plutone Simbolo Significato

pianeta plutone astrologia

Significati simboli Plutone

Il simbolo di Plutone è basato su una combinazione di iniziali: la "P" rappresenta Plutone il dio romano degli inferi e la "L" significa Lowell, come nel Lowell Observatory, che fu il primo a scoprire Plutone nel 1930, infatti nel passato il simbolo di questo planetoide (gli scienziati non sono ancora d'accordo a definirlo un pianeta per le sue dimensioni e le sue particolarità astronomiche) era differente da quello che conosciamo oggi. Di seguito un elenco dei vari attributi di Plutone:

Plutone significati simbolici

Psiche profonda
Potere nascosto
Escrezione
Distanza
Ossessione
Rinascita
Trasformazione
Riflessione
Rigenerazione
Rivelazione
Oscurità
Epifania, dopo un lungo periodo di tempo

Simbolo pianeta Plutone astrologia

Simbolo Pianeta Plutone

Questi sono tutti simboli pesanti associati a Plutone, ergo, usando il simbolo di Plutone e l'energia connessa a questo corpo celeste si deve avere la massima cura di non esagerare e soprattutto di saper controllarne gli effetti "poco piacevoli" a livello interiore. Da un punto di vista mitologico, Plutone era uno dei figli di Saturno, che lo divoravà alla nascita, questo suggerisce la mentalità introspettiva di questo pianeta che può generare nella mente umana, poiché rappresenta il ritirarsi dal mondo prima ancora di esserci arrivati. I simboli che Plutone porta con sé sono inerenti all'ìabilità di ritirarsi in maniera quasi da eremita, immergendosi completamente nei pensieri e nelle considerazioni nei riguardi della ricerca, tutte cose che pochi sanno sopportare, esattamente come fece il Dio Plutone quando venne mangiato da suo padre Saturno. Dopo molto tempo di permanenza sia Plutone che i suoi fratelli vennero salvati dal fratello maggiore Giove che ne distribuì poi i reami perché ognuno di essi governasse una parte del cosmo. Plutone divenne responsabile della vita vissuta male, cosa che si collega agli attributi del pianeta legandosi a parole come mistero, profondità, oscurità, sconosciuto...... PLutone gestisce i suoi domini nascosto nell'ombra. Nonostante questo il simbolismo di questo pianeta porta la bellezza, anche se tremenda, del caos che alberga in ogni cosa e persona, caos che genera tutto ciò che esiste influenzando le generazioni che seguono, tramite un continuo collegamento infinito tra i vari enti, fisici e non fisici. Anche Plutone essendo uno dei pianeti esterni, ha influenze che traggono materialità solamente nel corso delle generazioni o in tarda età nel carattere di una persona.

dio Plutone antico

Il Dio Plutone

Nel mito, Plutone siede sul suo trono all'interno di Ade, un mondo sotterraneo fatto di ombre oscure dove pochi osano entrare. Astrologicamente parlando Plutone è il governatore dello Scorpione e dell'Ariete, le persone con Nettuno prominente nelle loro carte astrologiche saranno consumate dai segreti che custodiscono, ma saranno anche curiosi per natura e cercheranno sempre di individuare il significato più profondo della loro interiorità. Plutone è un energia da incorporare nelle vostre pratiche meditative se siete in cerca di conoscenza relativa ai lati nascosti della vita. Se il vostro studio è profondamente esoterico e si richiede di approfondire i regni della psiche dove la maggior parte hanno paura di camminare, Plutone sarà un degno compagno, basta che siate consapevoli e rispettiate il potere insito in questa energia. Pur usando il simbolo dei Plutone, si otterranno maggiori risultati usando pietre e fiori ad esso connessi come rose nere, narcisi e legno di tasso, mentre le pietre includono onice, diaspro sanguigno e ossiadiana nera (una sorta di vetro naturale vulcanico).

 

Contatti
Copyrights simbolisignificato.it 2014- Tutti i diritti riservati

 Partita IVA: 01533220297

Donazioni per il sito simboli