Venere Simbolismo

Venere significato simbolo

pianeta Venere

Pianeta Venere

Ilsimbolo di Venere è composto da un cerchio e una croce a braccia uguali che visivamente indicano i due livelli spirituale e materiale. Il cerchio ricorda la natura inclusiva del nostro universo, nel quale non viene escluso nulla ma tutto connesso, ogni cosa è benvenuta e tutto in continua espansione, tutto è contenuto dal ventre gravido dell'esistenza, un ventre materno e divino pieno di amore. La croce, aggiunta nel 16° secolo ci parla del nutrimento dato dalla parte materiale dell'esistenza , che riposa nel ventre rappresentato dal cerchio del simbolo di Venere: il fatto che la croce sia posta sotto il cerchio indica che la materia viene partorita dal grembo amorevole dello spirito. Adoro la dualità dei simboli e da quello che questo simbolo di Venere rappresenta. Venere veniva vista dai Sumeri come la stella del mattino (anticamente rappresentava Lucifero o colui che porta la luce) ma diventava anche la stella della sera poiché seguiva il ciclo del Sole essendo la prima stella che compariva all'orizzonte la mattina e la prima che si vedeva la sera apparire a Ovest prima che il sole tramontasse.

simbolo di Venere astrologico

Simbolo di Venere

Il simbolo di Venere rappresenta:

Amore
Desiderio
Bellezza
Passione
Armonia
Affetto
Sessualità
Creatività
Attrazione
Ispirazione
Femminilità
Estetica
Immaginazione
Apprezzamento
Rapporti
Unificazione degli opposti

Ulteriori simbolismi derivano dalla dea romana Venere (Afrodite in greco) la cui (nella versione più diffusa del mito) "persona" venne gettata fuori dai mari spumeggianti: la brezza marina spostò la locazione finale di Venere a Cipro dove si dice che scintillasse dai poteri amorosi che possedeva. È interessante notare che il simbolo di Venere è anche un simbolo alchemico elementale rappresentante il rame e Cipro era un grande esportatore di rame. Così come il rame veniva usato per fare specchi, Venere era anche simbolo di luce, di temi come la bellezza fisica e di ciò che si vede come tutto ciò che si usa chiamare "fronzoli" che adornano la figura della donna, ma era collegata anche all'elemento acqua poiché è un pianeta collegato all'amore, sentimento noto per il suo estremo potere devastante che può edificare o distruggere anche intere nazioni. Astrologicamente Venere influenza i segni del Toro e della Bilancia, entrambe "equipaggiati" di bellezza donata dal pianeta Venere, che apprezzano le bellezze della vita, lo stile e l'eleganza.

Associazioni animali Venere simbolo significato:

Colomba: Perché la dea Venere stessa è associata con la natura delicata della colomba che si collega anche con i temi dell'amore, della purezza e il rinnovamento.

Serpente: Perché il rame è associato con il serpente di rame e condivide le sue proprietà fisiche di Venere. I Serpenti portano con sè il simbolismo della sensualità, della creatività e della fertilità, che richiamano i simboli di Venere.

Lucertole e rettili: a causa del pianeta venere che sorge e tramonta. Le lucertole aumentano la loro vitalità con il calore mattutino e si ritirano alla sera. Queste creature sono anche simbolico della dualità, e, quindi, un altro collegamento con la duplice natura del simbolo di Venere.

Mucca: A causa del rapporto di Venere "con il Toro", il segno zodiacale, inoltre, la mucca è un simbolo sacro della fertilità per innumerevoli culture antiche. È colei che nutre, la pazienza, la nutrice della vita. È interessante notare che l'antica (l'amore, il sesso, la guerra) dea Ishtar era venerata nell'isola di Cipro, e come accennato in precedenza, il rame era il principale prodotto da esportazione di Cipro (il rame è identificato dal simbolo di Venere). Maschere di toro erano spesso indossate per rituali di fertilità dagli antichi abitanti di Cipro.

Pesci e conchiglie: Secondo il mito (e il famoso dipinto di Botticelli) Venere emerse dal mare (ed è associata con) veleggiando su un mezzo guscio di conchiglia, questo si adatta perfettamente con il simbolo dell'acqua collegato alle emozioni e all'amore, ergo, le creature del mare saranno animali naturalmente associati a Venere.

Cigno: Il cigno è un simbolo di amore, purezza e grazia e così è associato con le qualità degli Dei collegati a Venere (Ishtar, Afrodite, Astarte, ecc). Anch'esso associato con l'acqua, il cigno cavalca dolcemente sulle onde delle emozione. Il cigno detiene anche i temi della dualità come Venere, perché è una creatura sia delle acque che una creatura della terra.

Pietre associate a Venere simbolismo:

Turchese = Aumenta la ricettività, l'attrazione, il desiderio e la protezione.
Zaffiro = riscalda il sangue, infiamma il corpo con le emozioni sepolte nel proprio inconscio.
Smeraldo = Migliora la guarigione, aumenta la saggezza della natura tramite ispirazione.
Giada = cammino sicuro, praticità, attrazione per la stabilità finanziaria.

Piante e Fiori associati al simbolo Venere:

Rose: Per ovvie ragioni, la dea Venere è associata con la rosa per il suo simbolismo di bellezza, vitalità, vita, passione e l'amore.
Palma: a causa delle caratteristiche di Venere di fertilità e crescita, si è associato la palma, perché questo albero è considerato un simbolo di fertilità, inoltre, la palma si estende come una stella e il modello dell'orbita di Venere può essere rintracciata in un pentagramma perfetto.
Sorbo: Continuando con il modello di orbita pentagrammtico di Venere, il sorbo è caratterizzato dallo stesso pentagramma sulla parte inferiore delle sue bacche.
Mela: anch'esso porta il pentagramma e così venne affiliato con Venere, la mela è anche di simbolo di amore, romanticismo, di bellezza e di apprezzamento per l'arte, la poesia e la bellezza, così come è anche simbolo di fertilità e nutrimento.
Giglio: a causa delle sue connotazioni di purezza, pulizia e di bellezza, il giglio è un partner perfetto per gli aspetti della dea Venere.

Vari simbolismi connessi con Venere:

pentagramma simbolo di Venere

Pentagramma

Il pentagramma è il segno di Venere (il pianeta) a causa del suo modello di orbita. Nel lasso di tempo necessario per chiudere il cerchio della sua traiettoria (quattro anni), il suo percorso ricalca il contorno della stella a cinque punte. Venere è considerato quasi esclusivamente femminile, anche dalle tradizioni asiatiche, dove Venere è associato con l'energia yin, tuttavia, gli antichi Inca compresero e studiarono la personalità del pianeta Venere dandogli una carattere maschile protettore della luna. A causa della sua luminosità nel cielo è stato associato con la virilità luminosa e che offriva saggi consigli al sole nel cosmo. I maya usavano Venere come base per i loro complessi calcoli calendariali, finendo per divenire (venere) la base della cultura Maya: il pianeta venne rappresentato come Quetzalcoatl che gioca anch'esso con la dualità dell'esistenza. Quetzalcoatl era il dio del vento che soffiando creò Venere ordinandogli di sorgere a Est e morire a Ovest, ecco qui ripetuti i tempoi di vita e morte r rinascita. Il pianeta Venere è associato ai colori verde e rosso (anche se quest'ultimo appartiene maggiormente a Marte ma dipende dall'uso che se ne fa poiché ha connnotazioni anche con la passione che è collegata a Venere), il giorno della settimana è Venerdì, la carta dei Tarocchi è l'Imperatrice così come la carta degli amanti e corrisponde ai numeri quattro e sei.

 

Contatti
Copyrights simbolisignificato.it 2014- Tutti i diritti riservati

 Partita IVA: 01533220297

Donazioni per il sito simboli