Pietre significato

le pietre in equilibrio

Pietre in equilibrio Significato

 

Il significato delle pietre

Il significato del simbolo delle pietre ha a che vedere con concetti quali la solidità, la stabilità e il restare "a terra" o piantati a terra ovvero avere una mente pratica e razionale per nulla sognatrice. Le pietre sono il simbolo della gravità intesa come forza attrattiva verso il centro della terra e, per questo, anche verso il nostro centro interiore: le rocce e le pietre si trovano in ogni luogo e per questo motivo siamo spesso portati a darle per scontate, nel senso che non pensiamo al loro significato.

Significato simboli pietre

In alcune isole del Pacifico si usavano monete pesanti anche qualche quintale come moneta: avevano una forma tonda con un foro al centro una volta lavorate, le si andava a prendere e scolpire su isole lontane dalla propria e per questo avevano un immenso valore, anche se in fin dei conti erano solamente pietre. Anche se solamente per fini commerciali anche i Maya si dice usasero delle pietre come moneta, anche se si trattava di pietre preziose e non semplici pietre come il granito, alcuni articoli più costosi costavano perline di giada e oro (ok questo è un metallo ma era per farvi capire).

Sintesi del significato delle Pietre

    La volta
    Freddo
    Pesante
    Sottile
    Silenzioso
    Ricordo
    Stabile
    Radicata
    Comodità
    Pazienza
    Forza
    Constanza
    Messa a terra
    Immobile
    Permanenza
    Fondazione

ponte di pietre

Le pietre sono le rappresentanti del simbolo del passare del tempo stesso si pensi anche solo agli eoni che le pietre hanno "visto" passare, ripstto alla vita umana, le pietre sono pressoché eterne e saranno qui anche quando il genere umano non ci sarà più, quindi se riusciamo a comprendere che tutto è energia e che l'energia non si distrugge ma si trasforma saremo in grado di poter recuperare forse, la memoria antica di antichi accadimenti così come a me accadde una volta con un meteorite: feci una meditazione tenendo un meteorite sul terzo occhio, chakra ajna, fui in grado di vedere quello che l'oggetto aveva "registrato" nel suo ultimo lasso di tempo prima che precipitasse sulla Terra. Se riuscite a "perdere voi stessi" mentre tenete in mano o sul di voi un oggetto, potreste sperimentare ciò che l'oggetto ha "registrato" nella sua esistenza, nella ricerca parapsicologica questa esperienza di chiama percezione psicometrica o lettura della memoria di un oggetto. Un altro uso che si può fare delle pietre è quello di ancore per la coscienza infatti quando ci si sente senza base o instabili mentalmente, anche il solo fatto di possedere e tenere con sè una pietra ci farà sentire senz'altro più ancorati e stabili interiormente, provate e vedrete. Concentratevi sul suo peso, sulla sua solidità, attingete alla forza di gravità che possiede e fate vostra la sua sicurezza che deriva dalla sua solidità, perché tutto al mondo è interconnesso, i corpi iniziano a risuonare non appena essi entrano in contatto, così farà anche il vostro quando avrete stretto nelle mani la pietra, anche se la cosa sarà senz'altro più forte se riuscirete a essere coscienti di ciò che state facendo. Le pietre sono i bambini nati dalla terra, che hanno stratificato con il passare dei milioni di anni, il loro DNA, se impariamo a leggere quel codice genetico saremo in grado di conoscere la nostra Madre terra in maniera approfondita e comprenderne il carattere e le leggi.

Una leggenda Greca narra che Sisifo venne condannato a spingere una roccia enorme su per una salita solo per vederla rotolare giù ogni volta, un significato delle azioni che generano sempre delle conseguenze inevitabili, poiché Sisifo venne punito per la sua brutta abitudine di mentire continuamente: Einstein mi ricorda una frase che fa al caso dove disse: "La definizione di follia è fare la stessa cosa più e più volte e aspettarsi risultati diversi." Sotto questa luce le pietre hanno un significato di promemoria che ci ricorda di cambiare modo di pensare altrimenti potremmo finire tra l'incudine e il martello come fece Sisifo. Nel simbolismo cinese, il significato delle pietre è collegato con l'energia yang; pietre, rocce, montagne, nella cultura cinese sono il simbolo di:

    Inerte
    Utilità
    Controllare
    Sostenere
    Audacia
    Mascolinità

Le pietre sono anche un simbolo cinese della longevità, perché sono un simbolo materiale di un'energia che sarà ciò che è, immutata, per un tempo immemorabile. In Giappone, vediamo giardini rocciosi eretti allo scopo di incitare la meditazione, la calma e la concentrazione di energia. I giardini di roccia sono un portale attraverso il quale siamo in grado di trasportare noi stessi in uno stato di Zen. Zen significa "assorbimento", o "vuoto" e deriva da Chan della tradizone Buddhista Chan, cinese, che esprimeva la necessità trovare il vuoto interiore per raggiungere l'illuminazione Buddhica con cui ci si libera dalla materialità e dall'attaccamento a questo mondo pur imparando che le esperienze di questo mondo sono insegnamenti preziosi per la propria crescita spirituale. tenere nella propria mano un semplice sassolino e sintonizzarsi con esso ci consente di connetterci con l'energia della natura sentendoci più solidi, eterni, sicuri di quanto non eravamo prima ecco che la natura ancora una volta, nella sua semplicità ci viene in aiuto per crescere i suoi figli umani che tanto la fanno tribolare, usando la semplicità. Dice un vecchio adagio che "La verità suprema è nella semplicità non nella forma o conoscenza complessa", infatti una storia Zen narra che un giorno un discepolo andò dal maestro e gli chiese cosa dovesse fare per raggiungere l'illuminazione ed egli rispose: "la mattina alzati e respira, mangia, bevi, assolvi ai bisogni del tuo corpo, pensa, lavora e và a dormire, quando l'ora sarà arrivata. La strada per l'illuminazione non è fatta di cose complicate, ma solo di momenti di pura coscienza. Se tu sarai cosciente di cosa stai facendo ogni momento della tua giornata starai già facendo tutto ciò che devi per raggiungere l'illuminazione".

 

Contatti
Copyrights simbolisignificato.it 2014- Tutti i diritti riservati

 Partita IVA: 01533220297

Donazioni per il sito simboli