Significato totem Corvo Celti

Significati simbolici Corvo

corvo in volo con luna su sfondo

Simboli celtici

I significati riguardanti il corvo fanno parte dei miti e delle leggende: storie che narrano degli eroi come Chuhulian, Bendegeit, Bran, Lugh parlano nel mito norreno e nordico di capacità profetiche, di potere e di protezione, spesso al corvo vengono affiancate figure femminili celtiche come le dee Morrigan, Macha e Badbh. Di seguito alcuni significati del corvo secondo la mitologia celtica:

corvo simbolo wicca celtico  

Significati simbolici Corvo

    Guerra
    Magia
    Ricordo
    Segreti
    Oracolo
    Ombra
    Profezia
    Militare
    Protezione

La leggenda attribuisce il potente alla dea celtica Morrigan di scendere sul campo di battaglia sotto forma di cento corvi, spesso questo simbolismo trovava "conferme" dal fatto che dopo le battaglie, i corvi scendessero sul campo di battaglia per cibarsi dei corpi dei defunti o dei feriti, questo convinceva gli osservatori che la dea Morrigan si cibasse delle anime dei morti portandoli nei regni dei morti adeguati alla situazione dell'anima. Collegati con l'eroe gallese Bran, il corvo possiede significati quali saggezza, profezia e conoscenza, bran il cui nome significa "corvo". Bran era il collezionista dei ricordi ancestrali e la sua saggezza era leggendaria, tant'è vero che la testa rimossa e sepolta divenne il monte bianco a Londra.

tatuaggio corvo su petto


I ravens sono ancora appollaiati lì nella Torre di Londra, rimangono per mantenere la saggezza di Bran protetta e viva grazie alla loro presenza. Questo gioca perfettamente con il simbolismo della protezione del corvo possiede nella simbologia celtica.

Significati simbolici celti corvo idee tatuaggio

Il significato del corvo è associato anche al potente re celtico Lugh, considerato un maestro nella forgiatura dei metalli, nella profezia, nella scherma, nell'arte e in generale come un re onniscente, assumendo in questo caso il significato di capacità profetica. Il corvo oracolare di Lugh preavvisò le invasioni e altre informazioni che permisero di stabilire la strategia militare migliore per respingere i nemici. Si pensa che i corvi consumino l'anima dopo la morte fisica dei trapassati, in modo che essa non muoia nel corpo ma viva trasportata in alto dalla loro azione "digestiva".

 

 

Contatti: druido12974@gmail.com
Copyrights simbolisignificato.it 2014- Tutti i diritti riservati

 Partita IVA: 01533220297

Donazioni per il sito simboli